Iinuma Kuri

Iinuma Kuri
※Fonti:茨城町 生活経済部

Numero di registrazione 38
Nome del prodotto Iinuma Kuri
Classe Frutta
Data di registrazione 2017/06/23
Area di produzione Prefettura di Ibaraki
Ibaraki-cho a Higashi-Ibaraki
Organismo di controllo Consorzio di tutela

Shimo-Iinuma Chestnut Production and Marketing Association

1077 Shimo-Iinuma, Ibaraki Town, Higashi-Ibaraki County, Ibaraki Prefecture, 311-3154, Japan

Area di produzione

A differenza delle castagne ordinarie, le Iinuma Kuri (castagne) sono grandi e hanno un aspetto superiore nel colore, lucentezza e forma. Queste caratteristiche sono dovute al metodo di coltivazione, per il quale si produce una castagna per riccio, così come al lavaggio dell'intera castagna e ad un'attenta selezione. Inoltre, una lunga conservazione a freddo ha permesso la produzione di frutti dolci aumentando il contenuto di zuccheri senza peggiorare la qualità.

Normalmente, ogni riccio possiede tre castagne, mentre i produttori delle Iinuma Kuri si attengono alla produzione di grandi castagne per riccio. Come risultato di ripetuti studi sull'impollinazione, i produttori hanno realizzato una produzione stabile di grandi castagne (1~2 per riccio) riducendo in questo modo la forma dei frutti appiattiti al centro e migliorandone la forma.

Poiché tutte le castagne raccolte sono lavate con una macchina speciale, la loro parte inferiore è lucida senza macchie. In più, spargendo i frutti con segatura e mettendoli in una cella frigorifera, l'essiccazione, la decomposizione e il deterioramento della qualità sono evitati in modo tale da spedire delle castagne dolci con un maggiore contenuto di zucchero.

Per la spedizione, i produttori separano le castagne due volte, prima e dopo la conservazione, e una selezione collettiva viene effettuata ai punti di ritiro. Questa tripla selezione contribuisce a ridurre la contaminazione dei prodotti imperfetti. Le spedizioni delle Iinuma Kuri raggiungono circa le 50 tonnellate ogni anno che non è molto paragonato con altre aree di produzione ma, grazie all'alta qualità e l'uniformità del prodotto, guadagna fiducia nei consumatori. Dal momento che sono commercializzate nello stesso periodo nei mercati a circa il doppio del prezzo delle castagne provenienti dalle altre regioni, le Iinuma Kuri sono considerate castagne di altissima qualità.

L'area di produzione delle Iinuma Kuri, Ibaraki-cho, è un altopiano con un'altitudine di circa 30m ed è ricoperta da un terreno di cenere vulcanica con buona ritenzione idrica, aereazione e drenaggio. Inoltre, la regione ha un clima stabile che la rende un ambiente ideale per la coltivazione di castagne; ha una temperatura media annuale di 13.6°C e precipitazioni annue di 1,354 mm.

Nel Hitachi Fudoki, compilato nel sesto anno di Wado (713), si documenta che delle buone castagne sono state coltivate da tempi antichi nell'area di Namekata, nelle vicinanze dell'attuale Ibaraki-cho.

A Ibaraki-cho, le castagne furono piantate nel 1933 circa mentre i castagneti furono creati dal 1963 circa. Successivamente, con l'obbiettivo di una migliore redditività attraverso il miglioramento della qualità delle castagne e delle spedizioni programmate, vennero fondate delle cooperative principalmente composte da agricoltori progressisti nel 1968 che iniziarono la spedizione sul mercato.

Dopo ripetuti tentativi e conseguenti errori, vengono realizzate grandi castagne da 1 a 2 per riccio di alta qualità, viene introdotta una macchina creata appositivamente per il lavaggio delle castagne e negli anni '80 la spedizione programmata attraverso la frigoconservazione delle castagne raggiunse il 65% della spedizione totale guadagnando popolatità sui mercati di Tokyo. Dal 1986 ai giorni nostri, le Iinuma Kuri, vengono prodotte e spedite dai vari produttori, senza nessuna variazione nella qualità.

Back to
top

Un invito al fascino delle specialità tradizionali giapponesi