Mishima Bareisho

Mishima Bareisho
※Fonti:三島函南農業協同組合

Numero di registrazione 18
Nome del prodotto Mishima Bareisho,MISHIMA BAREISHO
Classe Verdura /
Chicchi di cereali / Legumi
Data di registrazione 2016/10/12
Area di produzione Prefettura di Shizuoka
Mishima City and parts of Kannami Town. Precisely, they are located in the West side of the Hakone Mountain in Mishima City (Sano, Tokura, Sawachi, Kawaharagaya-yamada, Kawaharagaya-ozawa, Kawaharagaya-motoyamanaka, Tsukahara-shinden, Ichinoyama-shinden,
Organismo di controllo Consorzio di tutela

Mishima Kannami Agricultural Cooperative (JA-Mishima Kannami)

141-1 Shironouchi Yata, Mishima City, Shizuoka Prefecture, 999-3795, Japan

http://mkja-shizuoka.jp/

Area di produzione

Le Mishima Bareisho sono una varietà di patate di tipo May Queen prodotte nella città di Mishima e nell'area di Kannami-cho nel distretto di Tagata, prefettura di Shizuoka, ai piedi del versante occidentale di Hakone. Dopo aver attentamente raccolto, in modo da non danneggiare la buccia e completato lo stoccaggio all'aria secca, avviene la spedizione tra luglio e agosto.

La Mishima Bareisho ha una bella superficie lucida senza scorticature, perchė viene accuratamente raccolta, una consistenza che non si disintegra facilmente, e ha un sapore soffice e dolce come quello della varietà Danshaku.

Da una a due settimane dopo la raccolta, vengono conservate in un luogo buio e fresco per farle essiccare, e con una buona ventilazione per farli maturare. Ciò gli conferisce dolcezza e una consistenza morbida e aumenta la durata di conservazione. Se la patata è conservata mentre la sua superficie non è secca, la superficie traspira. Ciò provoca ammaccamenti, decomposizione e malattie. Tenendola esposta al vento durante l'essiccamento, la qualità è mantenuta anche dopo che il consumatore l'ha acquistata. Per questo motivo ė molto apprezzata e viene venduta a un prezzo superiore alle altre May Queen.

In novembre i semi della della May Queen vengono distributi ai produttori che cominceranno a piantare in febbraio. Durante la coltivazione, la superficie del terreno viene coperta con fogli di vinile e le patate maturate vengono raccolte accuratamente, una ad una, per evitare di danneggiare la buccia. Infine, vengono conservate per un a o due settimane in un luogo fresco, buio e ventilato.

Il terreno ai piedi del versante occidentale di Hakone, l'area di produzione delle Mishima Bareisho, è costituito da strati in cui la cenere vulcanica, nota come terreno nero, si è trasformata per il lungo periodo di tempo in uno strato di suolo nero eroso. Poiché lo strato di terreno coltivato è profondo e morbido, ha un'eccellente permeabilità all'acqua, traspirabilità e ritenzione idrica.

La temperatura del terreno durante il periodo di germinazione, da febbraio a marzo, è compresa tra 10-15°C quando il terreno è coperto da diversi strati e la temperatura media giornaliera è tra i 13-20°C. Inoltre, durante il periodo di coltivazione, vi è una moderata precipitazione che impedisce al terreno di seccarsi troppo. Queste sono buone condizioni per la coltivazione di patate che richiedono un'umidità moderata e un clima leggermente freddo.

Inoltre, le pendici esposte nella parte meridionale dei campi nella zona facilitano le lunghe ore di luce e un buon drenaggio che rendono la regione ancora più adatta alla coltivazione delle patate. Dal momento che è difficile utilizzare grandi macchine da raccolta su un campo in pendenza, ogni patata viene accuratamente selezionata una per una.

La produzione di patate in questa regione risale alla seconda metà del 1940. In seguito, nel 1970, è stata introdotta la varietà May Queen originaria dell'l'Hokkaido e siccome, d'allora, viene prodotta in questa regione, é stata ribattezzata Mishima Bareisho.

Back to
top

Un invito al fascino delle specialità tradizionali giapponesi